Polittico Madonna del Rosario

Il Polittico fu realizzato da Antonio e Costantino Stabile nel 1583 su commissione dell’arcivescovo Sigismondo Saraceno. La tavola principale raffigura la Madonna e il Cristo bambino in trono nell’atto di porgere la corona del rosario a San Domenico, a sinistra invece abbiamo San Tommaso d’Aquino. Tutto intorno al dipinto centrale abbiamo quindici tavole raffiguranti i misteri gaudiosi, dolorosi e gloriosi del rosario, mentre nel timpano dell’edicola troviamo la raffigurazione della Trinità. Sulla sinistra è sepolto Mons. Francesco Antonio Sartorio, arcivescovo di Acerenza e Matera morto nel 1588.

Dok