Villa Comunale Parco della Rimembranza

Nel 1923 viene creato il Parco della Rimembranza, in cui viene piantato un numero di cipressi corrispondente ai caduti della Grande Guerra.
Negli anni a seguire vengono realizzati numerosi lavori di miglioramento fino al 1950, quando il Parco diventa un giardino all’italiana, impostazione che mantiene per circa 20 anni. I più recenti lavori di riqualificazione vengono completati nel 2020 con potatura degli alberi, realizzazione di una fontana scenografica con inserimento di luci a LED che richiamano il tricolore italiano, lavorazione e posa basole in pietra su gran parte dei viali interni.

Palazzo Gala